Quiche al salmone e spinacino

La quiche è un grande classico della cucina francese. In effetti, è spesso presente durante gli aperitivi o i pic nic estivi. La più famosa è la quiche lorraine, ma ormai si declina in mille modi, secondo i propri gusti.
Per i miei bambini, la quiche più buona è quella al salmone e spinacino, che, per loro, faccio in versione individuale.

Ingredienti per 4 persone:
200g di farina

70g di burro

50ml di acqua

20g di spinacino

100g di salmone fresco a cubetti

4 uova

100ml panna fresca

3 cucchiai di parmigiano grattugiato

1 pizzico di sale


Iniziate per fare la pasta: mescolate il burro con la farina e un pizzico di sale. Sbriciolate bene il burro nella farina fino ad ottenere una consistenza sabbiosa. Quindi aggiungete l’acqua, poca per volta, fino ad ottenere una palla di pasta uniforme. Copritela di pellicola e fatela riposare in fresco per 15 minuti.
Battete le uova con la panna fino ad ottenere una consistenza leggermente schiumosa. Tagliate grossolanamente il spinacino. Mescolatelo con le uova. Aggiungetevi il parmigiano, un pizzico di sale, e mescolate bene.
Tirate la pasta a 3mm di spessore. Foderate lo stampo con essa. Spargete la pasta di salmone a cubetti. Versatevi sopra la preparazione a base di uova e spinacino ( lasciate qualche millimetro di pasta libera per evitare che fuoriesca durante la cottura).

Spolverizzate un po’ di parmigiano sopra, e infornate a 180 gradi per 15 minuti circa.
Servite la quiche al salmone e spinacino tiepida, accompagnata di un insalata fresca.

 


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *